Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Infrastrutture-Visco-crollo-investimenti-sfida-ardua-8716e30c-d2bd-4154-9cef-296c6a455af0.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Monito di Bankitalia

Infrastrutture, Visco: crollo investimenti, sfida ardua

Fra 2007 e 2013 quelli di imprese calati del 30%

Condividi
"Il crollo degli investimenti privati, al quale si è accompagnato quello non meno grave degli investimenti in infrastrutture e altre opere pubbliche, ha reso manifesta la difficoltà del nostro sistema produttivo di rispondere  alle sfide poste dalla globalizzazione, dalla straordinaria affermazione di nuove tecnologie, dagli andamenti demografici''.

Lo ha detto il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, ricordando che "tra il 2007 e il 2013 gli investimenti'' delle imprese "hanno subìto un calo del 30%".

Alle imprese serve "stabilità del quadro normativo" per investire, ha aggiunto Visco a un evento di Equita a Milano. "Le iniziative nazionali e comunitarie volte allo sviluppo della finanza di mercato sono numerose. In poco tempo si sono succeduti diversi provvedimenti, con modifiche e sostituzioni; è ora importante valutarne l'efficacia e considerare l'opportunità di una loro razionalizzazione. Occorre in ogni caso - dice - assicurare ai risparmiatori e alle imprese una stabilità del quadro normativo e della direzione degli interventi, al fine di contenere l'incertezza e i suoi effetti negativi sulle scelte di investimento e di finanziamento".
Condividi