Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Inondazioni-in-Israele-morti-9-giovani-sul-Mar-Nero-6099275e-078b-42db-8edb-e2421237d658.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Nel Negev

Inondazioni in Israele, morti 9 giovani sul Mar Morto

Gli studenti partecipavano a un programma di partecipazione pre – esercito campeggiando nel Sud del Paese

Condividi
Sarebbe tragico il bilancio delle improvvise inondazioni che hanno colpito il Sud di Israele, in particolare la regione del Negev, in cui sarebbero morti almeno nove giovani escursionisti. Le cifre non sono ancora definite, visto che molti studenti risultano ancora dispersi, secondo quanto riferito dalla polizia e dai media locali. I giovani facevano parte di un programma di preparazione pre-esercito al quale partecipavano circa 25 persone.

Solitamente gli studenti che partecipano a programmi come questo hanno intorno ai 18 anni di età. "Polizia e unità di emergenza continuano a cercare alcuni studenti dispersi nel Sud, vicino alla parte meridionale del Mar Morto", fanno sapere le forze dell’ordine, aggiungendo che alle ricerche nell'area, nota come Tzafit Stream, partecipano anche elicotteri militari.

Il portavoce della Polizia, Meirav Lapidot, ha specificato che si sta facendo “tutto il possibile per trovare quelli che sono dispersi. Alcuni sono stati salvati e altri sono ancora fuori. Continueremo a farlo finché non li troveremo tutti".  Lapidot ha concluso che "siamo pronti per una lunga notte di ricerche e salvataggio": Tredici giovani facenti parte del gruppo sono stati già messi in salvo dai soccorritori.
Condividi