Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Intercettazioni-scontro-in-commissione-sul-rinvio-874ff76f-2aad-464f-bbe6-e05f43c39d53.html | rainews/live/ | true
POLITICA

La polemica

Intercettazioni, scontro in commissione Giustizia della Camera sul rinvio

Centrodestra per slittamento, no da Pd e M5s

Condividi
E' scontro in Commissione Giustizia alla Camera. Lega, Fi e Fdi chiedono di rinviare l'esame sul decreto intercettazioni, lasciando spazio in Aula, da domani, all'emergenza Coronavirus.

Tengono il punto invece Pd e Cinque Stelle, che vogliono continuare a lavorare sul decreto, in scadenza il 29 febbraio, mantenendo inalterato l'odg. A quanto si apprende la discussione è stata molto accesa.

Forza Italia, secondo quanto viene riferito, ha ritirato i due emendamenti sulla prescrizione presentati in commissione Giustizia della Camera, impegnata nell'esame del decreto.

"Noi pensiamo che in questa fase debbano essere messi da parte i temi divisivi. Abbiamo pertanto ritirato i nostri emendamenti in materia di prescrizione. In questo momento di fronte al Parlamento ci sono altre priorità". Così, in una nota Enrico Costa, deputato Fi e Responsabile Giustizia del movimento azzurro.
 
Condividi