Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Investito-da-suv-mentre-aspetta-autobus-muore-giovane-di-23-anni-af76674c-3768-4801-8682-4fc85bafd36a.html | rainews/live/ | true
ITALIA

L'incidente ieri vicino a Milano

Investito da un suv mentre aspetta l'autobus. Muore giovane di 23 anni

Il giovane aveva riportato gravissimi traumi al cranio e dal primo momento era apparso in condizioni disperate. Feriti altri due giovani di 16 anni

Condividi
È morto questa mattina all'ospedale Niguarda Angelo Delas Alas, il ragazzo di 23 anni investito da un suv ieri pomeriggio mentre aspettava l'autobus a Corsico (Milano). Il giovane aveva riportato gravissimi traumi al cranio e dal primo momento era apparso in condizioni disperate. L'ipotesi che il conducente dell'auto fosse distratto dall'uso del cellulare deve essere ancora accertata. Ancora in ospedale, ma con ferite più lievi, gli altri due 16enni travolti.

Guidatore: ho avuto colpo di sonno
È un giocatore di basket di serie B il 26enne italiano che ieri pomeriggio ha travolto col proprio suv tre pedoni che attendevano l'autobus sulla strada Vigevanese, a Corsico (Milano). Subito dopo l'impatto ha detto ai carabinieri di aver avuto "un colpo di sonno". È risultato negativo al test dell'alcol e della droga, sono in corso accertamenti tecnici per capire se stesse usando il cellulare alla guida. Al momento non ci sarebbero testimoni che lo hanno visto al telefono. 

Un altro incidente a Milano
E sempre a Milano un ragazzo rumeno di 28 anni è morto dopo essere stato investito da un pirata della strada in via Rombon, al confine tra Milano e Segrate. Il corpo del giovane è stato trovato  sul ciglio della carreggiata da un passante che ha dato l'allarme ai carabinieri. La vittima si stava recando al lavoro in bicicletta. 
Condividi