MONDO

Nessuna rivendicazione

​Iraq, autobomba a Baghdad: 18 morti

Già ieri 15 persone erano rimaste uccise in un attacco suicida a Sadr City

Condividi
Almeno 18 persone sono state uccise e una cinquantina ferite oggi nell'esplosione di un'autobomba a Baghdad, secondo quanto riferisce la televisione panaraba Al Jazira. L'attentato è avvenuto nel sud della capitale irachena, dopo che ieri altre 15 persone erano morte e circa 50 erano rimaste ferite in un attacco suicida nel quartiere a maggioranza sciita di Sadr City.

I due attentati non sono stati rivendicati, ma si sospetta che siano stati compiuti dall'Isis in risposta all'offensiva delle truppe lealiste che negli ultimi mesi ha portato alla riconquista dei quartieri orientali di Mosul.
Condividi