MONDO

Attentato suicida

Iraq, kamikaze si fa saltare in un campo per rifugiati: 14 morti

L'attacco nella provincia occidentale di Anbar. L'attentatore suicida avrebbe agito travestito da donna

Condividi
Almeno 14 morti e 13 feriti: è il bilancio di un attacco kamikaze contro un campo di rifugiati nella turbolenta provincia di Al Anbar, nell'ovest dell'Iraq. Ne dà notizia l'emittente Al Arabiya.

Secondo le prime informazioni, il kamikaze è riuscito ad entrare nel campo travestito da donna. 

L'attacco è avvenuto in concomitanza con gli ultimi, decisivi scontri nel quadro dell'offensiva finale lanciata dalle forze governative su Mosul, la "capitale" dell'Isis in Iraq ormai quasi completamente riconquistata dalle truppe regolari.
Condividi