Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Istat-la-fiducia-dei-consumatori-ai-minimi-da-agosto-2017-3bce1bf9-c4da-4b58-926a-cde191991541.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Istat: la fiducia dei consumatori ai minimi da agosto 2017. In flessione anche il dato delle imprese

Condividi
 Ad aprile 2019 l'indice del clima di fiducia dei consumatori si stima in diminuzione per il terzo mese consecutivo, passando da 111,2 a 110,5; una dinamica negativa si rileva anche per l'indice composito del clima di fiducia delle imprese, che passa da 99,1 a 98,7. Lo rileva l'Istat che oggi ha diffuso la statistica flash sulla fiducia delle imprese nel mese di aprile.

Il calo dell'indice di fiducia dei consumatori riflette il deterioramento di tutte le sue componenti: il clima economico, personale e corrente registrano le flessioni più marcate mentre una diminuzione più contenuta si registra per il clima futuro. Più in dettaglio, il clima economico cala da 123,8 a 122,6, il clima personale passa da 106,8 a 105,9, il clima corrente scende da 107,8 a 106,9 e il clima futuro flette, seppure in modo lieve (da 115,9 a 115,6). 
Condividi