Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Kim-su-mia-scrivania-ho-pulsante-nucleare-Usa-sotto-raggio-azione-Auguri-per-Olimpiadi-di-Seul-7d5ee29a-629b-40cd-ab12-e09377b70d9e.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Corea del Nord

Kim: sulla mia scrivania ho pulsante nucleare, Usa nel raggio d'azione. Auguri per Olimpiadi di Seul

"La nostra forza nucleare è stata completata e sulla mia scrivania ho il pulsante" per sferrare l'attacco. Nel suo discorso di inizio anno il leader nordcoreano usa invece toni concilianti con Seul, sperando in un miglioramento dei rapporti e augurando la buona riuscita delle Olimpiadi invernali

Condividi
Sulla mia scrivania c'è un"pulsante nucleare": così il leader nordcoreano Kim Jong-un torna ad avvertire gli Stati Uniti, affermando che la forza nucleare del suo Paese è ora una realtà e non solo una minaccia. "L'intera area degli Stati Uniti continentali è sotto il raggio d'azione nucleare", è tornato a ripetere nel suo consueto messaggio di inizio anno. Kim ha quindi avvertito: "Che gli Usa non iniziano mai una guerra contro il mio Paese".  

L'equilibrio con gli Usa
Pyongyang ha ribadito che i propri programmi di armamento cercano di creare un equilibrio di potere con Washington, ritenuta più ostile verso Pyongyang dall'arrivo di Donald Trump alla Casa Bianca. Il presidente degli Stati Uniti ha risposto alle azioni del regime nordcoreano minacciando  di distruggere il Paese, mentre la tensione nella regione ha raggiunto livelli non visti dalla fine della guerra di Corea nel 1953, siglata con un armistizio mai sostituito da un trattato di pace. 

Kim conciliante con Sud, augurio per Giochi invernali
Come spesso già accaduto nei suoi discorsi di inizio anno, il leader nordcoreano ha fatto un augurio per il miglioramento dei rapporti con la Corea del Sud. "Le Olimpiadi invernali che si terranno presto nel Sud saranno una buona opportunità per mostrare lo stato della nazione coreana e desideriamo sinceramente che l'evento si svolga con risultati positivi", ha affermato Kim nel suo discorso trasmesso stamani dalla tv di stato nordcoreana. "Quando si tratta di relazioni Nord-Sud, dobbiamo ridurre le tensioni militari nella penisola coreana per creare un ambiente pacifico", ha affermato Kim, secondo cui Seul deve rispondere alle proposte del Nord invece di incoraggiare le misure statunitensi, che "minacciano la pace e la sicurezza". 

Stop alle manovre congiunte Usa-Seul
Il leader nordcoreano, infine, ha esortato la Corea del Sud a porre fine alle manovre militari congiunte che realizza ogni anno con Washington nella penisola coreana. 
Condividi