Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/La-guerra-dei-dazi-Usa-Cina-non-allarma-le-borse-europee-43276986-945a-41cd-a549-f21df2b260d6.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

La guerra dei dazi Usa-Cina non allarma le borse europee

Condividi
di Marzio Quaglino Dopo il netto calo di ieri e i ribassi in mattinata delle borse asiatiche, le piazze europee partono in rialzo. Prevale dunque l’ottimismo su una soluzione alla guerra dei dazi tra Usa e Cina. Milano sale dello 0,52%, attorno al mezzo punto percentuale sono anche Londra e Francoforte, mentre la migliore è Parigi che cresce dello 0,77%.
Sul listino milanese brilla Prysmian (+5,62%) dopo i conti trimestrali.
Sul mercato dei titoli di Stato lo spread con i Bund tedeschi resta sui valori molto alti raggiunti ieri a 277 punti base, che riportano ai massimi da febbraio. Elevato anche il rendimento del decennale al 2,70%.
Tra le valute la guerra dei dazi spinge in giù lo yuan cinese nei confronti del dollaro, mentre l’Euro si rafforza sul biglietto verde con il cambio a 1,1239.
Condividi