Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/La-influencer-17enne-Bianca-Devins-uccisa-dal-fidanzato-che-posta-su-Instagram-le-foto-del-delitto-d5739b55-0da4-45c4-804b-44e2dded9d52.html | rainews/live/ | true
MONDO

Stati Uniti

La influencer 17enne Bianca Devins uccisa dal fidanzato che posta su Instagram le foto del delitto

Orrore negli Stati Uniti: le immagini si sono diffuse rapidamente, sollevando polemiche e interrogativi sulla capacita' dei giganti tecnologici di vigilare e intervenire tempestivamente

Condividi
Orrore negli Stati Uniti per l'omicidio di una giovane, la 17enne Bianca Devins, sgozzata dal 21enne Brandon Clark, che ha poi postato le foto raccapriccianti su Instagram. Le immagini si sono diffuse rapidamente, sollevando polemiche e interrogativi sulla capacita' dei giganti tecnologici di vigilare e intervenire tempestivamente.

Diplomatasi il mese scorso, in attesa di andare al college in autunno, con 35 mila follower sulla Rete e un futuro (forse) da influencer, Bianca era "un'artista di talento, il cui sorriso illuminava le nostre vite", ha fatto sapere la famiglia.

La ragazza e' stata trovata domenica mattina sgozzata, quasi decapitata, stesa accanto a un Suv a Utica, la cittadina a 400 km a nord della Grande Mela dove viveva. Accanto a lei il ragazzo che all'arrivo della polizia ha tentato di uccidersi, pugnalandosi piu' volte al collo. Ferito gravemente, e' stato trasferito in ospedale in condizioni critiche ma dovrebbe sopravvivere e dovra' rispondere di omicidio di secondo grado.Prima di essere disarmato dagli agenti, Clark e' riuscito a scattare diverse foto di se stesso, sanguinante, steso sul telo cerato verde che copriva il cadavere mutilato di Bianca, e le ha postate su Snapchat.

Altre immagini del cadavere della ragazza le ha pubblicate, oltreche' su Instagram, anche su Discord, una piattaforma per chattare che mette in contatto gli influencer con i loro follower.

Il server sta collaborando con la polizia e da lunedi' foto e messaggi postati non sono piu' accessibili; allo stesso modo le 'storie' su Instagram e Snapchat come previsto sono scomparse dopo 24 ore.
Condividi