Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/La-portavoce-della-Commissione-UE-Prima-Italia-nomina-il-suo-commissario-e-meglio-e-b61e3b9e-dfed-4b6c-9585-bc3878e09cd0.html | rainews/live/ | true
EUROPA

Bruxelles

La portavoce della Commissione UE: "Prima l'Italia nomina il suo commissario e meglio è"

La scadenza è il 26 agosto. Il presidente eletto Ursula von der Leyen "ha già incontrato informalmente alcuni dei candidati commissari"

Condividi
"Prima si svolgono le audizioni dei candidati commissari europei e meglio è, al fine di poter rispettare la data prevista dai Trattati del primo di novembre" per l'insediamento della nuova Commissione europea, "ma non posso fare speculazioni su cosa fanno o non fanno i governi nazionali".

Così la portavoce della Commissione europea Mina Andreeva, durante il consueto briefing, risponde ad una domanda della stampa sulla possibilità che l'Italia chieda uno slittamento della del 26 agosto entro la quale indicare il candidato commissario a Bruxelles.

Il presidente eletto Ursula von der Leyen, ha aggiunto, "ha già incontrato informalmente alcuni dei candidati commissari".
Condividi