Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Lo-stipendio-delle-casalinghe-Circa-7000-euro-al-mese-8755aaeb-d853-4abd-b4e6-788cac5b3114.html | rainews/live/ | true
TENDENZE

Lo ha calcolato il sito web americano Salary.com

Lo stipendio delle casalinghe? Circa 7000 euro al mese

Il dato è frutto di un’indagine condotta su 6000 donne. È ottenuto moltiplicando le ore dedicate dalle casalinghe a ciascuna attività domestica, con le tariffe medie delle corrispondenti professioni: addetta alle pulizie, cuoca, autista, psicologa e così via

(Getty Images)
Condividi
La loro agenda è fitta di impegni come quella delle manager. E in effetti di manager si tratta perché gestiscono a tempo pieno la casa e la famiglia: pulizie, pasti da cucinare, spesa da fare, figli da accompagnare e riprendere a scuola. E chi più ne ha più ne metta. Stiamo parlando delle casalinghe. Un lavoro che vale – almeno virtualmente - stipendi da capogiro: circa 7000 euro al mese, ovvero 83mila euro l’anno. Lo ha calcolato – attraverso un’indagine condotta su 6000 donne - il sito americano Salary.com, considerando le retribuzioni medie di ciascuna delle professioni svolte dalle casalinghe: addetta alle pulizie, cuoca, autista, psicologa e così via.
 
Ma l’indagine non trascura un’altra fetta altrettanto importante di donne: quelle che lavorano in ufficio e, tornate a casa, si dedicano ai figli e alle faccende domestiche. Considerando le ore spese ogni settimana tra lavatrici, fornelli e quant’altro – circa 58 nel 2013, contro le 94 delle casalinghe a tempo pieno - guadagnerebbero, secondo Salary.com, oltre 49mila euro l’anno. Tradotto: quasi 4mila euro al mese.
 
Attenzione però: Salary.com sottolinea che l’indagine non ha valore scientifico, ma è comunque un modo per ricordare l'importanza del lavoro di tante donne.
Condividi