Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Mattarella-Rossa-ha-difeso-valore-della-Repubblica-democrazia-parte-vitale-del-futuro-18789cc4-e438-44f9-8f6d-3fbfb9660c38.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Commemorazione per il 40esimo anniversario della morte di Guido Rossa

Mattarella: Rossa si è battuto per valore della Repubblica, memoria vitale per il futuro

"Continueremo a custodire la memoria delle vittime inermi di terrorismo" ha detto il Capo dello Stato ricordando Rossa, assassinato dalle Br. "Seppe battersi per tutti, anche per chi preferiva fingere di non vedere. Ha tenuto fede al valore della Repubblica"

Condividi
La difesa della memoria e della democrazia. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella oggi a Genova per la cerimonia commemorativa del quarantesimo anniversario dell'omicidio di Guido Rossa, arriva nel capannone di ArcelorMittal accolto da un applauso.

Il presidente ricorda l'operaio e sindacalista dell'Italsider ucciso dalle Br il 24 gennaio del 1979: "Il terrorismo si denifisce da solo per quello che è: un attacco vile alle persone, alla loro dignità e alla vita, un tentativo di abbattere le istituzioni poste a salvaguardia di tutti. Guido Rossa seppe battersi per tutti, anche per chi preferiva fingere di non vedere. Ha pagato con la sua famiglia il prezzo supremo di chi ha voluto tener fede al valore della Repubblica che in Genova e nelle sue fabbriche ha trovato la Resistenza", ha detto Mattarella

In precedenza il capo dello Stato aveva deposto una corona di fiori al cippo presente nello stabilimento, che ricorda Rossa. 

Impegno per giustizia non è concluso, chi è fuggito sconti la sua pena
"L'azione delle istituzioni per ristabilire piena luce, dove questa è ancora lacunosa, non può  fermarsi. Così come una definitiva chiusura di quella pagina richiede che sia resa compiuta giustizia, con ogni atto utile affinché rendano testimonianza e scontino la pena loro comminata quanti si sono macchiati di gravi reati e si sono sottratti con la fuga alla sua  esecuzione".

Scritte e insulti contro Rossa
E proprio in occasione di questa giornata la Digos di Genova ha trovato in salita Santa Brigida alcune scritte offensive contro Rossa e altre a sostegno dei brigatisti. Le scritte sono state poi rimosse.

Mattarella nel ricordare la figura dell'operaio il capo dello Stato e l'importanza della difesa delle istituzioni ha precisato: "La democrazia è la parte vitale del nostro futuro" e "si difende se resta se stessa e non rinuncia ai propri valori scolpiti nellaCostituzione. La democrazia - ha continuato - è una condizione delicata, la cui cura viene affidata alle istituzioni ma, in misura non minore, è affidata alla responsabilità e ai comportamenti dei cittadini, in tutti i luoghi in cui si sviluppa la loro presenza. La fabbrica - il luogo di lavoro - ha avuto, ha un ruolo centrale. Il lavoro ha un ruolo centrale nella organizzazione della vita di ciascuno e della collettività. Lo ha, simbolicamente, il luogo della fabbrica,sinonimo di produzione, crescita, trasformazione, innovazione nei prodotti e nelle relazioni sociali, economiche".

Mattarella, per la quarta volta in un anno a Genova, (in città il 15 maggio per gli 80 anni dell'ospedale pediatrico Gaslini, il19 agosto per i funerali di Stato delle 43 vittime causate dal crollo del ponte Morandi e il 24 settembre al Salone nautico) ha porti parlato di sicurezza come "un diritto fondamentale" definendo "inaccettabili"  le morti sul lavoro.

Ricostruzione ponte Morandi sia priorità nazionale
Il presidente ha poi ricordato il crollo del Ponte Morandi: "Per Genova c'è bisogno di colmare al più presto il gap infrastrutturale, evidenziato dal tragico,intollerabile crollo del ponte Morandi", e rinnovato il cordoglio per le vittime. "Anche in questa occasione desidero ricordare le vittime e rivolgere un pensiero di vicinanza ai loro familiari; così come a coloro che hanno perduto la propria abitazione. Alla cittaàdi Genova, che ha dimostrato ancora una volta i suoi valori di solidarietà, va garantito che la ricostruzione del ponte, in tempi certi, sia una priorità nazionale", ha sottolineato il Capo dello Stato.


 
Condividi