ECONOMIA

Mercati

Le Borse chiudono in calo. Wall Street appesantita dalle trimestrali

Seduta in calo per le borse europee che dopo un tentativo di recupero hanno perso terreno trainate dal ribasso di Wall Street

Condividi
di Sabrina ManfroiMilano Seduta in calo per le borse europee che dopo un tentativo di recupero hanno perso terreno trainate dal ribasso di Wall Street. Gli indici americani ampliano i cali dopo la prima brutta trimestrale di Alcoa, il Dow Jones perde un punto, il Nasdaq oltre l'1%. Nel vecchio continente Milano chiude a -0,95%  Londra -0,38%, Francoforte -0,44% e Parigi -0,57%,nonostante il balzo oltre le attese della fiducia delle imprese tedesche (indice Zew). A Piazza Affari le vendite colpiscono Finecobank -3,99%, Tenaris -3,16%, Stm -3,00%. Sul fronte opposto in evidenza Bper +6,05%,    Ferragamo +2,12%.

Il Brent  retrocede dai  massimi di ieri , si porta sotto i 53 dollari al barile.  L'euro scivola sul dollaro a 1,1065, in rialzo sulla sterlina a 0,9060. Stabile lo spread a 135 punti base, all'1,38% il rendimento decennale.
Condividi