MONDO

L'annuncio da parte della autorità greche

Migranti, la Macedonia chiude i confini con la Grecia. Bloccati circa 2.600 migranti

La Macedonia ha chiuso la frontiera con la Grecia per 2.600 migranti e profughi

Barriera al confine tra Macedonia e Grecia
Condividi
Roma La Macedonia ha chiuso la frontiera con la Grecia per migranti e profughi. Lo hanno annunciato le autorità greche, come riferito dai media serbi. Così circa 2.600 migranti sono bloccati sul territorio greco.

Al momento non sono stati resi noti i motivi del provvedimento. Una misura analoga la Macedonia l'aveva presa anche la scorsa settimana, chiudendo temporaneamente la frontiera ai migranti e profughi della rotta balcanica. 

La Grecia è di nuovo sulla graticola europea per le "serie carenze" nei controlli alle frontiere esterne. Dopo la crisi economico-finanziaria dell'estate, il governo ellenico torna sotto accusa, questa volta per i flussi record di migranti che bussano alle porte dell'Unione attraverso i suoi confini. La Commissione Ue ha discusso una valutazione, sulla base di ispezioni a sorpresa condotte a novembre, in cui si certifica come Atene stia "seriamente trascurando i suoi obblighi", mettendo a rischio la tenuta del sistema Schengen.
Condividi