Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Migranti-Renzi-Salvini-ha-fatto-il-bullo-con-629-rifugiati-Un-milione-di-like-non-vale-una-vita-1ad8c0b1-a0b9-477c-af2d-50258e9ed493.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

Ospite a "Mezz'ora in più" su Rai3

Migranti, Renzi: Salvini ha fatto il bullo con 629 rifugiati, un milione di 'like' non vale una vita

"E' stato come un bravissimo regista che ha fatto uno spot". E ancora: "M5s complice di Salvini, sono corrente al rimorchio della Lega". Lo stadio della Roma? "Una vicenda impressionante per le ricadute politiche, il ministro Bonafede venga in aula a spiegare i suoi rapporti con Lanzalone". Salvini: non rispondo a Renzi, lo hanno già fatto gli italiani

Condividi

"Salvini ha fatto il bullo con 629 rifugiati, dei poveri disgraziati. Ma non cambia nulla, una colossale operazione successo dal punto di vista mediatico: tanto di cappello, Salvini è stato come un bravissimo regista che ha fatto uno spot". Così Matteo Renzi a in Mezz'ora in più, su Rai3. Secondo Renzi "in Ue non cambia nulla e, anzi, l'Italia è più isolata. Si può essere d'accordo sull'aiutarli a casa loro, sull'investire in cooperazione internazionale, ma non puoi farlo sulla pelle di 629 persone. Un milione di like non vale una vita".



"Grazie ai filosofi per cui M5s era sinistra"
"Vorrei dare un abbraccio affettuoso a quel popolo di intellettuali, attori, cantanti, filosofi, che l'anno scorso dicevano che noi del Pd non eravamo di sinistra, che lo era il M5s. M5s ora è complice di Salvini, una corrente a rimorchio della Lega" afferma l'ex segretario del Pd.

"Parlare di sinistra dentro il M5S è impossibile"
"Parlare di sinistra dentro il M5S che sta in un governo che è supportato da Marine Le Pen non è possibile. Non c'è sinistra, sono tutti a rimorchio di Salvini, vediamo se qualcuno batte un colpo. Spero che il Pd e il centrosinistra si facciano sentire. La sinistra e i 5S sono due rette parallele che sono destinate a non incontrarsi" aggiunge Renzi.

"M5S-Lega litigano ed è record senza commissioni"
"Dopo 105 giorni non sono state fatte le commissioni perché non sono d'accordo sulle presidenze, non è mai successo in 70 anni di storia repubblicana" aggiunge Renzi, parlando delle commissioni permanenti parlamentari di Camera e Senato che si devono ancora formare.

Stadio Roma: "Io garantista, ma "l'onestà" ora 'ndo stà?"
"Io sono garantista, aspetto le sentenze. Ma noi non urliamo 'onestà', anche se dovremmo gridare 'ma ndo stà?, visto che è ancora coinvolto l'uomo forte del Sindaco" afferma. "Una vicenda impressionante - aggiunge - per le ricadute politiche".

"Il ministro Bonafede venga in aula"
"Il M5s sceglie una persona che deve fare da tutor per la Raggi, e lo premiano, come ha detto Di Maio, con la Presidenza di un'azienda. Siccome Lanzalone è stato presentato da Bonafede, oggi ministro della Giustizia, io dico al ministro di venire in Aula a spiegare i suoi rapporti con Lanzalone" chiede l'ex segretario Pd.

Salvini: non rispondo a Renzi, lo hanno già fatto gli italiani
"A Renzi non ho tempo per rispondere. Gli hanno già risposto gli italiani mandandolo a casa a casa. Non mi interessa rispondere agli insulti, ma lavorare" dice il ministro dell'Interno durante un comizio in vista dei ballottaggi a Cinisello Balsamo (Milano).
Condividi