Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Migranti-naufragio-nel-mare-di-Sardegna-al-largo-isola-del-toro-barchino-in-avaria-partito-da-Algeria-vittime-91a1eda3-de66-4046-b787-08175e1fcca4.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

Al largo dell'isola del Toro

Migranti, naufragio nel Mare di Sardegna: trovati due corpi

La piccola imbarcazione, in avaria, era partita dalle coste dell'Algeria

Condividi
La Guardia costiera di Cagliari ha recuperato un secondo cadavere del naufragio del barchino di migranti avvenuto ieri al largo dell'isola del Toro, vicino a Sant'Antioco. Sarebbero otto i dispersi. Il corpo è stato trovato proprio a circa quattro miglia ovest dell'isoletta, non troppo distante dal punto in cui il barchino è stato soccorso ieri mattina dalla motovedetta della Capitaneria con tre superstiti. 

A bordo della piccola imbarcazione in avaria, partita dalle coste dell'Algeria, secondo il racconto dei tre migranti soccorsi ieri, c'erano una decina di persone. Poco prima di raggiungere il sud Sardegna, si sarebbero tuffati in mare per raggiungere la costa a nuoto.

Ieri sera è stato trovato il primo cadavere. Le ricerche proseguono anche a terra con polizia e carabinieri.
Condividi