Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Milano-operaio-muore-schiacciato-in-cantiere-M4-d43b2f75-f996-4039-9b87-19a85d9773e0.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Incidente sul lavoro

Milano, operaio muore schiacciato in cantiere M4

Il sindaco Sala: Comune a disposizione della famiglia

Il cantiere di Piazza Tirana della M4 a Milano (Ansa)
Condividi
Un operaio è rimasto schiacciato questa sera poco dopo le 19 a Milano mentre stava lavorando nel cantiere M4. Dopo essere stato in gravi condizioni ed essere portato in codice rosso all'ospedale San Carlo di Milano, il 41enne I.R. è morto.

L'incidente è avvenuto in piazza Tirana, sud della città, dove arriverà la metro blu: l'uomo è stato travolto da detriti e probabilmente da una putrella, ovvero un supporto di metallo che regge le strutture dei cantieri in corso di lavorazione.

Il materiale lo ha schiacciato a 18 metri di profondità, motivo, per cui sul posto sono arrivati - oltre ai soccorsi del 118 - anche i pompieri con un'autoscala e una squadra del nucleo speleologico. Sono poi giunti anche i carabinieri, che ora indagano sul caso. 

Presidente M4: affranti per morte operaio
"Siamo affranti per quanto successo ed esprimiamo le più sentite condoglianze alla famiglia. La società concessionaria è a disposizione delle autorità affinché possa essere chiarita con il massimo rigore la dinamica dell'incidente". E' quanto afferma in una nota Fabio Terragni, il presidente di M4 spa dopo la morte dell'operaio che stava lavorando nel cantiere della nuova linea della metropolitana milanese.

Sala: Comune a disposizione della famiglia
"Ho appreso poco fa della tragica morte del caposquadra che stava lavorando nel cantiere della M4 al manufatto Tirana. Voglio esprimere il cordoglio alla sua famiglia e la vicinanza ai suoi colleghi, sono profondamente costernato per quanto accaduto. Come sindaco e a nome di tutta l'Amministrazione comunale siamo a disposizione della famiglia per tutto quanto necessario in questo difficile e tragico momento". E' quanto dichiara in una nota il sindaco di Milano Giuseppe Sala.

Assessore Granelli: domani fermi lavori M4
"Domani fermiamo i lavori della nuova linea della metropolitana in segno di lutto e parteciperò a una cerimonia religiosa che si terrà al campo base di Buccinasco". Lo ha spiegato l'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli, in una nota commentando la morte dell'operaio. "Questo pomeriggio c'è stato un tragico incidente in uno dei cantieri della M4, il manufatto Tirana. Purtroppo c'è una vittima, il caposquadra, ne sono affranto. Alla sua famiglia e ai suoi colleghi va il mio più forte cordoglio", ha concluso.
Condividi