Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Milano-sopra-la-parita-ma-finisce-effetto-Usa-Cina-b8874338-d41b-42b8-9a3d-0c79e8efba63.html | rainews/live/ | (none)
ECONOMIA

Mercati

Milano sopra la parità, ma finisce l'effetto Usa-Cina

Condividi
di Michela CoricelliMilano Controcorrente rispetto alle altre borse europee, Piazza Affari riesce ad azzerare tutte le perdite e riportarsi in territorio positivo, con un moderato guadagno dello 0,2%.
Le altre piazze restano in rosso: Londra lima i cali a -0,1%, Parigi perde oltre mezzo punto e Francoforte lo 0,3%.

 A Milano corre ancora il titolo Juventus a +4,5%, seguito da Unipol a +2,6%. Il più pesante invece è A2A a -2,5%.

 Lo spread tra Btp italiano e Bund tedesco stabile a 269 punti base, con il rendimento al 2,89%.

Intanto il Tesoro ha venduto tutti 7 i miliardi di euro del Bot a un anno in asta, con una domanda superiore ai 10,7 miliardi e il rendimento medio (0,285%) in calo di nove centesimi rispetto al 12 dicembre. 
 
Condividi