Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Moto-mondiale-motoGP-Marquez-Dovizioso-Petrucci-768656e7-d9c2-4056-a6ac-444b7967e941.html | rainews/live/ | true
SPORT

Soltanto quinto Rossi preceduto da Miller

MotoGP in Francia: vince Marquez, podio Dovizioso-Petrucci

Marquez regala alla Honda la vittoria numero 300 in MotoGp dopo una gara quasi sempre sotto controllo. Per il pilota spagnolo terza vittoria stagionale e seconda consecutiva. In classifica Marquez allunga su Dovizioso
 

Condividi
A Le Mans trionfa ancora Marc Marquez che con la Honda precede le Ducati ufficiali di Dovizioso e Petrucci. Al via è subito battaglia, Petrucci parte benissimo, attacca Marquez, ma lo spagnolo resiste con una staccata violenta  poi Miller scavalca Petrucci e prova a chiudere il gap da Marquez. Petrucci appare in crisi e viene scavalcato da Rossi e Dovizioso.

E’ Miller a vivacizzare la gara sorpassando Marquez, ma lo spagnolo non demorde. All’ottavo giro  contatto tra Bagnaia e Vinales, i due piloti finiscono a terra e terminano così la  gara. In precedenza  Marquez si era ripreso la posizione davanti a Miller e Dovizioso. Marquez rimane stabilmente in testa. Dovizioso  si avvicina a Miller,  Rossi non sembra in grado di poter lottare per il podio e cede anche una posizione ad un ritrovato Petrucci. I tre piloti in testa vanno in fuga rispetto al resto del gruppo. Lorenzo resta sempre attardato. Al giro 17 Marc Marquez spinge e il suo vantaggio su Miller arriva a due secondi. Dovizioso approfitta del  calo dell’australiano e riesce a superarlo. E’ inseguimento tra Ducati e Honda, visto che anche Petrucci supera Miller. 

 Al 21° giro Marc Marquez aumenta il proprio vantaggio su Dovizioso mentre Valentino Rossi prova a insidiare Miller. Il duello più appassionante è tra le due Ducati: al 25° giro Danilo Petrucci attacca Andrea Dovizioso e gli strappa la seconda posizione, ma Dovi resta  lucido e riesce a recuperare il secondo posto. Marquez va indisturbato verso la vittoria.  Dovizioso a è bravo a proteggere la seconda posizione dagli attacchi del compagno di squadra e  chiude tutti gli spazi.

Alla fine Marquez sale sul  gradino più alto del podio insieme ai due ducatisti. Lo spagnolo della Honda centra la seconda vittoria consecutiva (terza stagionale) e incrementa il vantaggio in classifica su Dovizioso. Si deve invece accontentare della quinta piazza Rossi, sempre a inseguire in gara dopo la “magia” nelle qualifiche.
Condividi