MOTORI

Malaysia

MotoGp, a Sepang pole position di Pedrosa davanti a Zarko. Terzo Dovizioso: "Punto alla vittoria"

 Solo settimo tempo per il leader del Mondiale Marc Marquez, protagonista di una caduta

Condividi
Dani Pedrosa ha ottenuto la pole del Gran Premio della Malesia, penultimo appuntamento del Motomondiale classe MotoGp. Lo spagnolo della Honda ha firmato nelle qualifiche sul circuito di Sepang il miglior tempo in 1'59"212. Al suo fianco in prima fila il francese Johann Zarco (Yamaha Tech3, +0.017). Terzo tempo per la Ducati di Andrea Dovizioso (+0.024), quarto Valentino Rossi su Yamaha a 286 millesimi. Quinto Maverick Vinales sull'altra Yamaha ufficiale (+0.326) davanti alla Ducati di Jorge Lorenzo. Settimo tempo per il leader del Mondiale Marc Marquez (Honda), protagonista di una caduta.    

Dovizioso: "Siamo veloci, punto alla vittoria"
 "Era importante essere veloci. Prima o terza fila non contava. Sono davvero contento di come siamo stati veloci per tutto il weekend, anche sull'asciutto, facevo quello che volevo quando volevo. Quando ho visto il tempo ho detto 'wow' e mi sono fatto i complimenti...La fiducia aumenta, la moto risponde bene, sono molto contento". Sono le parole del pilota della Ducati, Andrea Dovizioso, al termine delle qualifiche del Gp della Malesia dove ha chiuso al terzo posto, con un piccolo vantaggio su Marc Marquez, che partirà  settimo, ma che lo precede in classifica mondiale di 33 punti.   "Siamo sorpresi di essere stati così forti sull'asciutto. Con le gomme usate morbide della mattina siamo andati molto bene, ho guidato in modo molto fluido, questo fa la differenza con questo caldo -ha sottolineato Dovizioso. In qualifica ho fatto un gran giro. Ogni setup che provavamo miglioravamo qualcosa. Non abbiamo ancora scelto la gomma da gara. Strategia per la gara? Vedremo, dipende da che condizioni troveremo. Cercheremo di portarci a casa i 25 punti e non sarà facile. Marc sta facendo un po' di fatica, ma non dobbiamo pensare a lui, solo a combattere. Secondo me si può correre con tutte e tre le gomme, ma spingere al 100% con le gomme in Malesia per via del caldo è impossibile. L'importante è essere veloci, poi fare strategia".  

La griglia di partenza
 I tempi delle qualifiche che hanno determinato la griglia di partenza del Gran Premio di Malesia classe MotoGp. 1. Dani Pedrosa (Spa) Honda 1:59.212, 2. Johann Zarco (Fra) Yamaha 1:59.229, 3. Andrea Dovizioso (Ita) Ducati 1:59.236, 4.  Valentino Rossi (Ita) Yamaha 1:59.498, 5. Maverick Vinales (Spa) Yamaha 1:59.538, 6. Jorge Lorenzo (Spa) Ducati 1:59.622, 7. Marc Marquez (Spa) Honda 1:59.694, 8. Alex Rins (Spa) Suzuki 1:59.992, 9. Andrea Iannone (Ita) Suzuki 2:00.119, 10. Cal Crutchlow (Gbr) Honda 2:00.181.  
Condividi