MONDO

America a porte chiuse

Muslim ban, Corte Suprema dà ragione a Trump: sì definitivo a blocco dei visti da 6 Paesi musulmani

La Casa Bianca ottiene così luce verde all'ordine esecutivo che prevede il blocco dei visti per chi arriva da Somalia, Iran, Sudan, Libia, Yemen e Siria

Condividi
L'amministrazione Trump puo' continuare ad applicare il decreto che prevede il bando sui rifugiati in arrivo da sei paesi a maggioranza musulmana. Lo ha deciso la Corte suprema degli Stati Uniti.

Una decisione della Corte d'appello aveva posto dei limiti al divieto. Questa sentenza pero' era gia' stata bloccata in via temporanea dalla massima corte statunitense. Ora il via libero definitivo al bando fortemente voluto dal tycoon.

Chi riguarda il muslim ban
Il bando riguarda la concessione di visti per gli ingressi da Somalia, Iran, Sudan, Libia, Yemen, Siria, e il blocco temporaneo di tutti i rifugiati mentre nella versione precedente Trump prevedeva porte chiuse anche per l'Iraq (e a tempo indeterminato per i siriani fuggiti dalla guerra).   
Condividi