PEOPLE

Il malore, poi il ricovero in rianimazione

Nadia Toffa è "vigile e cosciente", novità attese nelle prossime 24 ore

La conduttrice delle 'Iene' si è sentita male ieri nella sua stanza d'albergo a Trieste. Ha passato una nottata tranquilla, secondo quanto riferito dal bollettino medico

Condividi

Nadia Toffa, inviata del programma 'Le Iene', sarebbe vigile e cosciente. Lo si è appreso da fonti vicine alla paziente. L'inviata e conduttrice della trasmissione di Mediaset si è sentita male ieri intorno alle 14 nella sua stanza di albergo a Trieste, dove si trovava per realizzare un servizio. Ricoverata in rianimazione all'ospedale Cattinara, è stata trasferita in serata al San Raffaele di Milano.

Secondo quanto riferito dal bollettino medico, Nadia avrebbe passato una notte tranquilla in terapia intensiva. Oggi è prevista per lei una giornata di esami e controlli. In casi del genere, le novità cliniche sulla prognosi sono attese non prima di 24-48 ore. Al momento si sa solo che la  "prognosi è riservata per patologia cerebrale in fase di definizione".

Serracchiani: guarisca e torni con suoi servizi
"Auguro a Nadia Toffa di guarire e di tornare presto a fare i suoi servizi con le Iene": è il messaggio inviato dalla presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, in viaggio in Cina. "Nafia Toffaè' una ragazza tosta e alla politica non fa male essere messa sotto pressione anche con modi scomodi", ha aggiunto la governatrice.

Emiliano: la Puglia e Taranto ti aspettano presto
Anche il governatore pugliese, Michele Emiliano, manda il suo incoraggiamento all'inviata delle 'Iene'. "Ti sei presa cura di noi senza mai chiedere nulla in cambio. Taranto e la Puglia ti aspettano presto", scrive su Facebook, ricordando l'impegno della giornalista anche sull'inquinamento industriale nel capoluogo ionico, e sulla Xylella che essicca gli ulivi in Salento.



Meloni: in bocca al lupo Nadia Toffa, l'Italia ha bisogno di te
"Sono colpita dalla vicenda della giornalista delle Iene Nadia Toffa. L'ho conosciuta, io e lei abbiamo anche collaborato perch condividiamo la lotta al gioco d'azzardo patologico. Le mandiamo un in bocca al lupo, l'Italia ha bisogno di te" ha detto la leader di Fdi Giorgia Meloni dal palco della convention di Trieste. La platea si è unita con un lungo applauso.

Condividi