SPETTACOLO

Nel cinquantenario della scomparsa del principe

Napoli: omaggio alle 'spalle' di Totò, da Peppino a Nino Taranto

Presso la Libreria del Cinema e del Teatro, in calendario 17 giorni di incontri, direttore Marco Giusti

Condividi
Nell'anno del cinquantenario della scomparsa di Totò, non poteva mancare a Napoli un omaggio alle 'spalle' del Principe della risata, che sono stati quasi sempre grandissimi attori, come Peppino de Filippo o Nino Taranto. Al via domani, da un'idea di Alessandro e Andrea Cannavale, con la direzione artistica del critico Marco Giusti, la rassegna "Le spalle di Totò - Da Mario Castellani a Giacomo Furia" presso la Libreria del Cinema e del Teatro (Via del Parco Margherita, 35), fino al 3 luglio (ingresso libero): diciassette giorni di incontri, venti ospiti, undici proiezioni in 35mm.

La manifestazione, ideata e organizzata dai figli di Enzo Cannavale con Giulio Adinolfi, si aprirà, con la partecipazione dell'assessore comunale alla Cultura, Nino Daniele, e del critico Valerio Caprara, domani alle 20,00 con una mostra di materiali inediti, video, locandine originali e fotografie provenienti dall'Archivio Fotografico Riccardi. Venerdì 16 giugno alle ore 19,30 focus su Nino Taranto con Francesco De Blasio, Corrado Taranto, nipoti di Nino, e Gino Rivieccio. Alle ore 21, "Totò truffa" darà il via alle proiezioni. Il 20 giugno (ore 20) performance "Un Principe Vestito di Toto'" di Aldo Manfredi, con Yari Gugliucci. Il 21 giugno alle ore 19,30 sarà presentato il libro "Totò mio padre" di Liliana De Curtis, con Elena Anticoli De Curtis e la biografa di Totò, Matilde Amorosi. A seguire alle ore 20, Sergio Assisi racconta "Totò e le donne", con la proiezione di "Totò sexy".

Il 23 giugno alle ore 19 presentazione del libro "Totò sbanca" di Gianni Ambrosino e Aldo De Francesco e letture di Roberto Del Gaudio. Sarà Peppino De Filippo il protagonista dell'incontro di martedì 27 giugno alle ore 19,30 con Luigi De Filippo e il film "Totò all'inferno". Il 28 giugno si parlerà di Giacomo Furia, con Filippo Furia, Valerio Caprara e Giulio Adinolfi e il film "Totò, Eva e il pennello proibito". Il 29 giugno alle 19,30 proiezione del cortometraggio 'A Livella, con il regista Nello Mascia e Francesco Paolantoni, seguito da  "Totò nella luna". Gli allievi della scuola di cinema "La Ribalta" saranno protagonisti il 30 giugno con "Totò Diabolicus". Sabato 1° e domenica 2 luglio ultime proiezioni, il 3 Luglio (ore 19,00) incontro dal titolo "Spalle Oggi" a cura di Marco Giusti. L'evento fa parte di 'Estate a Napoli' cartellone del Comune di Napoli.
Condividi