Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/Nepal-terremoto-3c84c417-470b-44bc-a8e2-ac2cba15fdcc.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Nepal, nel 1934 un terremoto fece quasi 20.000 morti

Condividi
Il Nepal e l'India erano già stati teatro di un devastante terremoto il 15 gennaio del 1934, quando un sisma di magnitudo 8 devastò le città di Kathmandu, Munger e Muzaffarpur, con più di 11.000 morti, e lo Stato indiano del Bihar, dove persero la vita in oltre 7.000.

Il terremoto fu avvertito da Lhasa a Bombay e a Calcutta crollò la cattedrale di San Paolo.

Una curiosità: nel visitare le aree devastate del Bihar, il mahatma Gandhi disse che era la punizione divina per l'incapacità indiana di eliminare le discriminazioni verso la casta degli intoccabili.
Condividi