Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Ocse-disoccupazione-in-Italia-scende-a-1-e-8-per-cento-a-settembre-9d31472e-3279-466f-872b-50cf56777a88.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

L'organizzazione internazionale con sede a Parigi

Ocse, disoccupazione in Italia scende all'11,8 per cento a settembre

In calo anche la disoccupazione giovanile, che in Italia scende di 0,3 punti al 40,5%, e nell'area euro di 0,1 punti a 22,1%

Condividi
Roma Il tasso di disoccupazione nel mese di settembre è calato di 0,1 punti percentuali assestandosi in Italia all'11,8 per cento e nell'eurozona al 10,8 per cento. Si tratta del livello più basso da gennaio 2012. I dati sono diffusi dalll'Ocse. Calo mensile marcato in Spagna dove la disoccupazione scende al 21,6 per cento. 

In calo anche la disoccupazione giovanile, che in Italia scende di 0,3 punti al 40,5%, e nell'area euro di 0,1 punti a 22,1%.

Tasso annuo del 6,7 per cento
La disoccupazione a settembre è invariata al tasso annuo del 6,7 per cento. L'organizzazione internazionale con sede a Parigi sottolinea che si tratta di un dato inferiore di 1,4 punti percentuali rispetto al picco raggiunto nel gennaio del 2013.

Nell'area dei paesi Ocse i disoccupati sono 40,9 milioni, 8 milioni in meno rispetto al gennaio 2013 ma ancora al di sopra, per oltre 6 milioni, rispetto ai livelli pre crisi del 2008.
Condividi