Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Orfeo-con-Rohrwacher-e-Fonte-a-Cannes-vince-anche-la-Rai-467dbb3b-5d9f-434c-9cae-9fbd95105ee9.html | rainews/live/ | true
SPETTACOLO

71ma edizione del Festival

Orfeo: con Rohrwacher e Fonte a Cannes vince anche la Rai

Del Brocco (Rai Cinema): "Un anno eccezionale" 

Condividi
C'è grande soddisfazione per la "doppietta" italiana a Cannes con i premi conquistati da Marcello Fonte e Alice Rohrwacher. 

"Con i prestigiosissimi riconoscimenti internazionali assegnati ai due film italiani vince anche la Rai, che sulla Croisette ha avuto il coraggio e l'intuizione di portare l'eccellenza del cinema italiano, confermandosi un pilastro fondamentale della crescita dell'audiovisivo nel nostro Paese", commenta Mario Orfeo, Direttore generale della Rai, la vittoria di Marcello Fonte, miglior attore protagonista in 'Dogman' di Matteo Garrone, e di Alice Rohrwacher, premiata con la miglior sceneggiatura per il suo 'Lazzaro Felice'. "La qualità narrativa e produttiva, la creatività e la capacità di racconto - prosegue Orfeo - dimostrano l'ottimo momento del cinema italiano, al quale il servizio pubblico, in coerenza con la propria mission, è da sempre vicino, per sostenerlo ed accompagnarlo in una fase di grandi opportunità". 

Del Brocco (Rai Cinema): "Un anno eccezionale"
"Un anno eccezionale che rimarrà a lungo nella nostra memoria per le emozioni vissute accanto ai nostri autori e ai produttori, con i quali condividiamo la gioia e la soddisfazione di questi riconoscimenti così prestigiosi. Complimenti da tutta Rai Cinema ad Alice Rohrwacher, Matteo Garrone e Marcello Fonte", è il commento di Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema, sul successo dell'Italia al festival di Cannes. "C'è chi in questi giorni sulle pagine della stampa straniera ha parlato di rinascita del cinema italiano, chi di ritorno ad un nuovo Neorealismo, quello che sicuramente ha caratterizzato i nostri film a Cannes è l'originalità delle storie e la personalità dello sguardo".
Condividi