Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Oxfam-acqua-che-salva-la-vita-79afa737-1a1f-44ff-9c41-9b2ed036ada1.html | rainews/live/ | true
MONDO

Lanciata la campagna di raccolta fondi

Oxfam: "Acqua che salva la vita"

Il mancato accesso all'acqua pulita causa ogni anno la morte di oltre 840mila persone costrette a bere e lavarsi con acqua sporca o contaminata

Condividi
Una persona su 4 nel mondo non ha accesso all’acqua pulita, una su 3 non ha accesso a servizi igienico sanitari. Le prime ad essere colpite sono decine di milioni di persone in Paesi distrutti dalle guerre e dall’impatto del cambiamento climatico.
 
Una crescente emergenza globale – fotografata in un nuovo report diffuso oggi - che causa ogni anno la morte di oltre 840mila persone costrette a bere e lavarsi con acqua sporca o contaminata. Tra le vittime ci sono 1.000 bambini al giorno sotto i cinque anni.

Per assicurare acqua pulita a quante più persone possibile, Oxfam Italia - organizzazione umanitaria che si batte contro l’ingiustizia della povertà e della disuguaglianza – lancia la campagna di raccolta fondi “Acqua che salva la vita”. Dal 4 al 24 marzo, è possibile contribuire a cambiare le cose, sostenendo i progetti di Oxfam, donando acqua e salvando migliaia di vite con SMS solidale o chiamata da telefono fisso al 45580.
 


 
Condividi