Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Pallavolo-Italia-azzurre-Europeo-Egonu-Sorokaite-Mazzanti-597e3416-8aec-4676-b283-829606f66173.html | rainews/live/ | true
SPORT

Italia sul podio continentale ad Ankara

Pallavolo, azzurre medaglia di bronzo agli Europei

Nella finalina per il terzo posto prova di carattere: sconfitta 3-0 la Polonia. Oro alla Serbia che nella finalissima di Ankara ha battuto la Turchia 3-2 al tiebreak 

Condividi
Scottate dal ko in semifinale con la Serbia, le ragazze azzurre della pallavolo reagiscono con orgoglio conquistando il bronzo europeo battendo 3-0 (25-23 25-20 26-24) la Polonia nella finalina di Ankara. L'Italia torna sul podio europeo dopo dieci anni (l'ultima volta era stato oro nell'edizione 2009 a Lodz). 

Nella prima frazione break azzurro sul 17-12, poi la reazione delle avversarie (21-20), ma l’Italia, con determinazione, chiude 25-23 in 30’. Nel secondo, Italia subito in fuga (8-2, 22-13), la Polonia è frastornata, ma l’Italia rallenta un po’ e chiude 25-20 in 35’. La  terza frazione è la più equilibrata: le polacche provano l’allungo, ma l’Italia c’è (16-16).  Finale brivido: la Polonia fallisce un set point sul 23-24, l’Italia si salva e chiude 26-24 in 29’ con una fortunosa battuta (palla smorzata dalla rete) della Egonu (in totale 23 punti per lei). Altri score: per l’Italia Sorokaite 12, dall’altra parte Smarzek-Godek 15. 

L'oro va alle campionesse mondiali della Serbia che nella finalissima di Ankara hanno battuto le padroni di casa della Turchia al tiebreak 3-2 (21-25 25-21 25-21 22-25 15-13). 
Condividi