Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Papa-Francesco-Bassetti-se-a-qualcuno-non-piace-lo-dica-a57d56e9-3a01-4335-a8d8-ef488014cd99.html | rainews/live/ | true
ITALIA

​Papa Francesco, Bassetti: "Se a qualcuno non piace lo dica"

"Libero di scegliere altre strade", sottolinea il cardinale, presidente della Cei  

Condividi

"Criticare va bene, ma questo distruttismo no. Se a qualcuno non piace questo Papa lo dica perché è libero di scegliere altre strade". Lo ha detto il presidente della Cei, il cardinale Gualtiero Bassetti, a margine dell'incontro con i giornalisti a Perugia in occasione del patrono della categoria, San Francesco di Sales.

"C'è troppa gente che parla del papa - ha spiegato - a qualcuno io ho detto ' fai la scelta di evangelico, se non ti va bene la Chiesa cattolica, se è troppo stretta questa barca. I nostri fratelli protestanti non hanno né il Papa né il vescovo, ognuno faccia le sue scelte. Basta lamentele, tanto non servono a nulla" ha aggiunto il cardinale, concludendo: "Scusate lo sfogo, ma l'obiettivo di tutti deve essere quello di cercare risposte per il bene della Chiesa e dell'umanità".

Memoria per non ripetere il passato
"Tutto scorre e passa. Questo è un guaio, perché se non si conserva la memoria noi siamo votati a ripetere quello che è già avvenuto nel passato" ha detto il cardinale, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, a margine dell'incontro con la stampa. "Non solo - ha sottolineato il porporato - per come la Shoa o altre tragedie dell'umanità. Ma è veramente necessario fare memoria. Capire perché certe cose sono avvenute e non ripeterle. Invece di fare della storia un circolo vizioso, rotondo - ha concluso il cardinale Bassetti -, bisogna farne una linea retta".

Condividi