Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/Papa-a-Angelus-bene-Global-Compact-solidarieta-verso-migranti-df0ef6c6-9312-4df0-80dc-bed025aa25b7.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

San Pietro

Papa all'Angelus: bene Global Compact, solidarietà verso migranti

Condividi
Papa Francesco appoggia il Global compact. "La settimana scorsa - ha detto dopo l'Angelus - è stato approvato a Marrakech, in Marocco, il Patto Mondiale per una migrazione sicura, ordinata e regolare, che intende essere un quadro di riferimento per la comunità internazionale.

Auspico pertanto che essa, grazie anche a questo strumento, possa operare con responsabilità, solidarietà e compassione nei confronti di chi, per motivi diversi, ha lasciato il proprio Paese, e affido questa intenzione alle vostre preghiere". 

Benedice i 'bambinelli' dei presepi romani
"E ora mi rivolgo in modo speciale a voi, cari bambini di Roma, venuti per la benedizione dei 'Bambinelli', accompagnati dal vescovo ausiliare monsignor Ruzza", ha detto papa Francesco al termine dell'Angelus, in cui oggi si ripeteva la tradizionale occasionepre-natalizia degli oratori romani.

"Ringrazio il Centro Oratori Romani e i volontari", ha aggiunto il Papa. "Cari bambini - ha quindi proseguito -, quando, nelle vostre case, vi raccoglierete in preghiera davanti al presepe, fissando lo sguardo su Gesù Bambino sentirete lo stupore. Voi mi chiederete cosa significa lo stupore: è un sentimento più forte, è più di un'emozione comune, è lo stupore per il grande mistero di Dio fatto uomo; e lo Spirito Santo vi metterà nel cuore l'umiltà, la tenerezza e la bontà di Gesù: Gesù è buono, Gesù èt enero, Gesù è umile".   

"Questo è il vero Natale! Che sia così per voi e per i vostri familiari. Io benedico tutti i bambinelli", ha concluso Francesco. 
Condividi