Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Parlamento-Ue-Tinagli-eletta-presidente-Commissione-Economica-6455ba44-f1f7-4c5a-92bd-f8637188f828.html | rainews/live/ | true
EUROPA

Strasburgo

Parlamento Ue, Tinagli eletta presidente Commissione Economica

Eurodeputata del Pd, sostituisce Gualtieri diventato ministro

La parlamentare europea Irene Tinagli (Ansa)
Condividi
L'eurodeputata Pd Irene Tinagli (gruppo S&D) è stata eletta per acclamazione, stasera a Strasburgo, presidente della commissione Affari economici e monetari del Parlamento europeo, in sostituzione di Roberto Gualtieri, chiamato a partecipare al nuovo governo italiano come ministro dell'Economia.

Tinagli, 45 anni, è laureata alla Bocconi di Milano e ha conseguito un master in Scienze e un dottorato in Amministrazione e politiche pubbliche alla Carnegie Mellon University di Pittsburgh (Usa), con una specializzazione in Sviluppo economico e Innovazione.

Ha insegnato Management all'Università Carlo III di Madrid e lavorato come consulente per l'Onu e la Commissione europea. Nel 2010 è stata nominata Young Global Leader dal World Economic Forum.

Eletta al Parlamento italiano nel 2013 con "Scelta civica" di Mario Monti, nel febbraio 2015 passa al gruppo Pd. Entra al Parlamento europeo partecipando alla elezioni del maggio 2019. Alla neo eletta, gli auguri del ministro Gualtieri:
Condividi