Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Paura-in-Nicaragua-asteroide-cade-vicino-aeroporto-della-capitale-7a75d3a2-4cc5-435b-9ad3-8641af02817b.html | rainews/live/ | true
SCIENZA

Minacce dal cielo

Paura in Nicaragua: meteorite cade vicino all'aeroporto della capitale

Un oggetto proveniente dallo spazio è precipitato alle porte di Managua, creando un cratere del diametro di 12 metri. I residenti hanno pensato a una bomba

Condividi
Managua (Nicaragua) Un forte botto e una cicatrice ben evidente sul terreno, dove è rimasto un cratere di 12 metri di diametro. Non ci sono vittime, ma il meteorite caduto alle porte di Managua, la capitale del Nicaragua, avrebbe potuto fare molti danni. Il luogo dell’impatto è infatti a brevissima distanza dall’aeroporto della città centroamericana.

"Si è trattato di un meteorite" 
Managua ha più di un milione di abitanti e l’area è densamente popolata. Gli abitanti della zona hanno riferito di aver udito un boato poco prima della mezzanotte e poi di aver sentito odore di bruciato. Il meteorite è precipitato in una zona boscosa e inizialmente è stato scambiato per una bomba. Indagini successive hanno fatto prevalere l’ipotesi dell’evento naturale. “Tutte le prove che abbiamo raccolto sul posto confermano che si è trattato di un meteorite”, ha dichiarato lo scienziato Jose Millan, riferendo che anche i dati dei sismografi sono compatibili con l’impatto di un oggetto proveniente dallo spazio.

Pochi giorni fa il passaggio ravvicinato di 2014RC 
Proprio nei giorni scorsi, il 7 settembre, la Terra è stata sfiorata da un asteroide di 20 metri di diametro, 2014RC, passato a 40mila chilometri dal nostro pianeta. Gli ultimi casi simili balzati all’onore delle cronache sono quelli di un bolide avvistato nel cielo di Murmansk nello scorso inverno e del meteorite esploso sopra Chelyabinsk nel febbraio 2013.
Condividi