Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Premio-Strega-Scurati-guida-la-cinquina-davanti-a-Cibrario-1e1237ac-6709-4c37-a42d-787801501c09.html | rainews/live/ | true
CULTURA

Letteratura

Premio Strega, Scurati guida la cinquina davanti a Cibrario

Resi noti i finalisti, il 4 luglio il vincitore 

Antonio Scurati (Ansa)
Condividi
Antonio Scurati con 312 voti e il suo 'M. Il figlio del secolo' (Bompiani) guida la cinquina del Premio Strega 2019 votata questa sera per la prima volta al Tempio di Adriano a Roma e non nella storica sede a Casa Bellonci poiché è in ristrutturazione.

Al secondo posto Benedetta Cibrario con 203 voti per 'Il rumore del mondo' (Mondadori) e al terzo Marco Missiroli con 189 voti per 'Fedeltà' (Einaudi). Al quarto posto Claudia Durastanti con 'La straniera' (La nave di Teseo), 162 voti e al quinto 'Addio fantasmi' di Nadia Terranova con 159 voti.

Su 660 aventi diritto hanno votato 592 persone, pari ad una percentuale dell'89,6%. 

Come da tradizione, l'elezione del vincitore si svolgerà giovedì 4 luglio al Ninfeo di Valle Giulia a Roma e in diretta su Rai 3.
Condividi