Original qstring: utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+TheItalianDailyMonitor+%28The+Italian+Daily+MonitoR%29 | /dl/rainews/articoli/Prima-della-Scala-Milano-2019-Tosca-di-Giacomo-Puccini-Anna-Netrebko-Riccardo-Chailly-2be0599b-cac9-4d18-b4c6-413c9139a935.html | rainews/live/ | true
CULTURA

L'evento a Milano

La Prima della Scala: Tosca, un grande spettacolo in teatro e in tv

Cast di primo piano: Tosca è la star internazionale Anna Netrebko, mentre Francesco Meli interpreta Cavaradossi e Luca Salsi il barone Scarpia. L’opera trasmessa in diretta su Raiuno, Radio3 e RaiPlay. Su RaiPlay resterà per 14 giorni

Condividi
di Fabio Cappelli È una delle opere più popolari ma non aveva mai aperto prima la stagione della Scala. Proseguendo nel suo approfondimento “filologico” su Puccini, il maestro Riccardo Chailly dirigerà “Tosca” nella versione della prima assoluta, avvenuta il 14 gennaio del 1900 a Roma: in tutto, otto inserti musicali in più.

In particolare, la scena della morte di Scarpia é più lunga e anche la conclusione dell’opera ha sensibili variazioni. Tuttavia, il musicologo Richard Parker, che ha curato l’edizione critica per Ricordi, avvisa che “Tosca” é una delle opere più stabili di Puccini, con meno ripensamenti successivi da parte del compositore. 

Ancora più musica é un’occasione aggiuntiva  per fare teatro, dice il regista, Davide Livermore, affiancato  da Giò Forma per le scene -con i video di D-Wok-  e da Gianluca Falaschi per i costumi. “Il più grande regista che io conosca -aggiunge- è Puccini stesso che ha previsto già tutto in partitura». Grande sfida per le maestranze e l’apparato tecnico della Scala : solo nel primo atto ci sono 18 cambiamenti di scena a vista, a sottolineare un’azione incalzante e “cinematografica”. Nel secondo atto, sarà possibile vedere i sotterranei di palazzo Farnese dove Cavaradossi viene torturato. 

Una Tosca cinematografica, nel rispetto di Puccini 
Livermore spiega che la sua Tosca rispetta l’ambientazione originale ma con una recitazione moderna. 



Cast di primo piano: Tosca é la star internazionale Anna Netrebko, mentre Francesco Meli interpreta Cavaradossi e Luca Salsi il barone Scarpia. A gennaio nel ruolo del titolo ci sarà Saioa Hernández che farà anche la tournée in Giappone. 

Anna Netrebko, la mia Tosca così vera
In questa intervista a Fabio Cappelli, Anna Netrebko spiega perché ha imparato ad amare Tosca. Con passione e sensibilità, la star internazionale rivela una capacità non comune di approfondimento psicologico dei ruoli.



La storica collaborazione tra la Rai e la Scala si rinnova anche quest’anno: l’opera sarà trasmessa in diretta su Raiuno, Radio3 e RaiPlay a partire dalle 17.45 di sabato 7 dicembre. Su RaiPlay resterà per 14 giorni. 

Tosca, da Sarah Bernhardt a Maria Callas
Tosca viaggia nel tempo con la graphic novel
Condividi