Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Rai-Euro-2016-27-partite-e-oltre-200-ore-di-diretta-tv-e9d35489-6dac-48c1-83a8-ff8a33879a61.html | rainews/live/ | true
SPORT

L'offerta Rai per gli Europei di Francia

#RaiEuro2016: 27 partite e oltre 200 ore di diretta tv

Diciotto anni dopo il Mondiale 1998, l'Italia del calcio torna in Francia per un Europeo e la Rai accompagnerà il cammino degli azzurri in campo e fuori

Condividi
Le migliori 27 partite in diretta anche in Hd, sei trasmissioni quotidiane per approfondire ogni aspetto e oltre 200 ore in diretta. Questa l'offerta della Rai per Euro 2016, una programmazione ampia svelata questa mattina a Roma, presso l'ambasciata francese a Palazzo Farnese. Diciotto anni dopo il Mondiale 1998, l'Italia del calcio torna in Francia per un Europeo e la Rai accompagnerà il cammino degli azzurri in campo e fuori, declinandolo per la prima volta su tutte le piattaforme, dalla tv alla radio, dal web ai dispositivi mobili. Un grande sforzo per portare il pubblico "dentro l'evento".  

"E' molto bello essere qui, in un luogo unico, per presentare questo evento - ha detto il direttore generale Rai Antonio Campo Dall'Orto ringraziando l'ambasciatrice francese in Italia Catherine Colonna - Abbiamo voluto dare una grande importanza a questa presentazione - ha aggiunto Campo Dall'Orto - Lo sport è un elemento di unione, ha la capacità di unire le emozioni popolari. Saremo in Francia a combattere le nostre piccole battaglie sportive e abbiamo la volontà ferma di riuscire a rinnovare il nostro racconto ed essere all'altezza della sfida".  

Saranno sei le trasmissioni quotidiane dedicate dalla Rai agli Europei di calcio. Si comincia alle 7.30 su Raisport 1 con "Rassegna Stampa" e si prosegue alle 12 sullo stesso canale con "Zona 12 pm", con ospiti e opinionisti per commentare i principali temi del torneo. Alle 13.30 si passa su Rai 2 per "Il  Caffè degli Europei" con la presenza dell'ex terzino della Roma e della nazionale francese Vincent Candela come opinionista.  Alle 19 su Raisport 1 andrà in onda "Zona 7 pm" mentre alle 20.10 Rai 3 ospiterà "I Giorni di Parigi", un racconto degli Europei ma non solo con storie di calcio, clip e amarcord. Alle 23.10, infine, su Rai 1 "Il grande match" condotto da Flavio Insinna e Marco Mazzocchi, trasmissione di approfondimento per rivivere le emozioni della giornata.  

"L'Italia di Antonio Conte si presenta in Francia a fari spenti, noi accenderemo i riflettori raccontando tutto, dalle 7.30 fino a notte - ha spiegato il direttore di Rai Sport Gabriele Romagnoli - Il cuore di tutto è ovviamente la partita, ma noi vogliamo raccontare ogni cosa e lo faremo con sei trasmissioni al giorno". Poi ci sara' Rai Radio 1, che assicurerà la più ampia copertura da tutti i campi di gioco con rubriche e approfondimenti dedicati al torneo francese per oltre 190 ore di dirette radiofoniche.  

Infine l'offerta Digital: per la prima volta la Rai porterà gli Europei su tutti i dispositivi: desktop, smartphone, tablet e smart tv con la app Rai Euro 2016, col sito www.rai.it/euro2016 e l'offerta social che vedrà coinvolte tutte le piattaforme. L'innovazione tecnologica accompagnerà inoltre la fase finale: dai quarti sette partite saranno diffuse attraverso la piattaforma satellitare gratuita Tivù Sat con l'impiego della tecnologia Ultra Hd/4k.  "Abbiamo tre obiettivi: ubiquità, approfondimento e poi, naturalmente, la copertura social - ha spiegato il direttore Digital della Rai Gian Paolo Tagliavia - Perché ormai gli utenti si aspettano ampia copertura su Facebook, Twitter e Instagram. E vi invito anche a seguirci su Snapchat, dove vedere le sintesi delle partite sarà molto divertente".
Condividi