Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Renzi-operazione-Argo-per-riprendere-gli-indecisi-del-Pd-7ba2642d-1d80-4743-9e1a-74e752fed834.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

Nessun sorpasso del M5S

Renzi lancia 'Operazione Argo' per riportare al voto gli indecisi del Pd

Il premier racconta al Corriere della Sera  l'operazione per riportare alle urne i democratici indecisi: "Sono stati mandati al Sud e in Sicilia tre ministri che fanno presa: Maria Elena Boschi, Giuliano Poletti e Graziano Delrio. E poi ci sono io"

Il premier Matteo Renzi
Condividi
Roma Riportare al voto gli indecisi, è la missione del premier Matteo Renzi. Sulle pagine del Corriere della Sera racconta l'operazione Argo, stesso nome del film diretto e interpretato da Ben Affleck. Una vera e "propria macchina da guerra" ideata con lo spin doctor Filppo Sensi, sul modello delle campagne elettorali americane.

Molti democratici non ci stanno più, dice il premier e allora per riportare alle urne gli indecisi "sono stati mandati al Sud e in Sicilia tre ministri che fanno presa: Maria Elena Boschi, Giuliano Poletti, titolare del dicastero del Lavoro, e Graziano Delrio che si occupa dei Fondi europei''. E poi "ci sono io che mi sto sbattendo come un pazzo, mi stanco, ma mi diverto e sono convinto che ne usciremo bene''.

Non è preoccupato del sorpasso del Movimento 5 Stelle, neanche dopo l'intervento di Beppe Grillo a Porta a Porta "non ha preso voti né li ha persi, la sua è stata una prestazione senza infamia e senza lode''. Non ci sarà nessun soprasso anzi dice il premier "il sorpasso lo faremo noi, visto che alle Politiche erano loro il primo partito. Poi è chiaro che mi piacerebbe vedere il numero 3 davanti alla percentuale del risultato del Partito democratico, io sono fatto così, non mi accontento mai. Però l'importante è vincere''
 
Condividi