Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Roma-Ex-guardia-giurata-spara-a-moglie-e-figlio-poi-tenta-suicidio.-Tutti-e-tre-feriti-87bd2b98-b330-496e-8d8f-b15c73753395.html | rainews/live/ | true
ITALIA

La coppia era separata

Roma. Ex guardia giurata spara a moglie e figlio, poi tenta suicidio. Tutti e tre feriti

Ora tutti e tre sono ricoverati in gravi condizioni al Policlinico Gemelli. Ancora da capire i motivi del gesto

Condividi
È accaduto tutto questa mattina in un  appartamento a Primavalle, a Roma.

Una ex guardia giurata di 67 anni dopo una lite con la ex moglie e il figlio,  ha prima accoltellato la donna e poi ha sparato ferendo gravemente i due. L'uomo ha poi rivolto l'arma contro di sè e si è sparato un colpo, ferendosi.  
 
I tre sono stati ricoverati in gravi condizioni al Policlinico Gemelli di Roma. Non si conosce al momento cosa abbia innescato la reazione dell'uomo.

Quel che si sa è che la donna di 63 anni e il figlio di 44 anni erano andati a casa del padre per recuperare dei vestiti e altri oggetti personali.
 
Dalle prime verifiche risulta che l'uomo non avesse denunciato l’arma. Sul posto la Polizia del commissariato di Primavalle.  
Condividi