SPORT

Calcio

Florenzi operato per la nuova rottura del crociato. "Intervento ok, stop di 5 mesi"

Percorso terapeutico post operazione via da prossima settimana

Condividi
Comincerà da lunedì la fase di recupero di Alessandro Florenzi dopo la nuova operazione al ginocchio effettuata a Villa Stuart. Il giocatore della Roma, spiega il bollettino medico emesso dalla società, "osserverà alcuni giorni di degenza e dalla prossima settimana comincerà il percorso terapeutico stabilito con prognosi di cinque mesi".

Florenzi, aggiunge la nota del club, "oggi è stato sottoposto ad intervento chirurgico di revisione artroscopica che ha confermato la rottura traumatica del neo-legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Il trapianto chirurgico è stato dunque sostituito con il tendine rotuleo del ginocchio destro".

Purtroppo l'esito degli esami strumentali a cui si era sottoposto in mattinata a Villa Stuart aveva confermato la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro.

"In mattinata Alessandro Florenzi è stato sottoposto ad ulteriori e necessari accertamenti strumentali che hanno confermato il primo sospetto, cioè quello della rottura del neo legamento del crociato anteriore" aveva dichiarato il medico della Roma Riccardo Del Vescovo all'uscita dalla clinica Villa Stuart.
Condividi