Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Russia-collaudato-con-successo-missile-nucleare-Bulava-1fc9b790-ce1d-4e99-9302-45b5aa726073.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Ha centrato il bersaglio

Russia, collaudato con successo missile nucleare Bulava. Ha una portata di 8 mila chilometri

I missili hanno una portata di 8mila chilometri e sono in grado di trasportare fino a dieci testate nucleari. Si tratta del progetto di armamento più costoso dal crollo dell'Unione sovietica

Condividi
La Russia ha effettuato il lancio di un missile balistico intercontinentale della classe Bulava. Il vettore è stato lanciato dal sottomarino nucleare Aleksandr Nevski nel mare di Barents. Lo riferisce il ministero della Difesa russo citato dall'agenzia Tass. Il missile ha colpito il bersaglio in un poligono nella penisola del Kamchatka, nell'estremo est della Russia.

Secondo le informazioni riportate dai media russi, i missili Bulava hanno una portata di 8mila chilometri e sono in grado di trasportare fino a dieci testate nucleari. Gli ufficiali del Cremlino sottolineano l'abilità dei Bulava di penetrare qualunque difesa antimissile. 

Il missile Bulava, in fase di sviluppo da circa dieci anni, ha avuto numerosi problemi tanto da sollevare dubbi sul suo futuro, visto che si tratta del progetto di armamento più costoso dal crollo dell'Unione sovietica. Tuttavia i recenti test hanno avuto successo e ora la marina russa ha dotato di missili Bulava tre nuovi sottomarini di classe Borei. Due di questi battelli, l'Alexander Nevsky e lo Yury Dolgoruky, sono già entrati in servizio. Il terzo è stato da poco completato e sta attendendo di ricevere il nome.
Condividi