Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Russia-esplosione-in-base-sottomarini-atomici-2-morti-e-6-feriti-774a9c70-f261-40a9-8a72-b1f8301d8408.html | rainews/live/ | true
MONDO

Severodvinsk

Russia, esplosione in base sottomarini atomici: 2 morti e 6 feriti

Ministero Difesa: incendio causato dallo scoppio di un motore jet. Breve aumento di radiazioni nella zona

Condividi
Incidente alla base militare di sottomarini nucleari a Severodvinsk, nella regione di Arkhangelsk. Il bilancio è di due morti e sei feriti. Lo fa sapere il ministero della Difesa russo in un comunicato, citato dalle agenzie russe.   

L'esplosione di un motore a propulsione liquida nel corso di una prova è stata la causa scatenante dell'incendio, prosegue il ministero. 

Breve aumento radiazioni dopo esplosione base militare 
Il livello delle radiazioni è salito brevemente dopo l'esplosione nella base militare dove sono ospitati dei sottomarini atomici. Lo hanno riferito le autorità locali, precisando che si e' trattato di un "breve incremento nelle radiazioni di fondo" registrato alle 11.50 del mattino", ora locale, poi tornate a livelli normali.

Tass: no pericolo radiazioni da incendio base militare
"Il livello delle radiazioni a Severodvinsk è normale", hanno dichiarato fonti dei servizi di emergenza, citate dall'agenzia di stampa Tass. Il governatore della regione di Arkhangelsk, Igor Orlov, ha aggiunto che non è necessaria alcuna evacuazione dei civili dell'area. Le fiamme, seguite da un'esplosione, sarebbero avvenute durante operazioni a bordo di una nave, scrive Tass citando una fonte anonima. 
Condividi