Original qstring: print | /dl/rainews/articoli/Ryanair-oggi-scioperano-piloti-migliaia-di-turisti-a-terra-fb51dab5-2db9-4163-967c-6aeaa82a0e31.html | rainews/live/ | (none)
Rai News
MONDO

Dalle tre di stamane per 24 ore

Ryanair, scioperano i piloti: migliaia di turisti a terra in Europa

In Germania sono coinvolti 12 scali, e la compagnia low cost ha cancellato 250 voli. Tra i Paesi coinvolti anche Belgio, Irlanda e Svezia

I piloti della Ryanair scioperano oggi in diversi paesi Ue, e in Germania sono circa 55mila i passeggeri colpiti dalla mobilitazione.

Lo sciopero, nell'ambito di una vertenza che dura da mesi sulle condizioni di lavoro e sugli stipendi,  è iniziato alle 3 di stamani e proseguirà per 24 ore.

In Germania sono coinvolti 12 scali, e la compagnia low cost ha cancellato 250 voli, annunciando ai suoi utenti che potranno cambiare il biglietto senza pagare alcun sovraprezzo o avere indietro i propri soldi. Migliaia i turisti colpiti dal disagio provocato da uno sciopero deciso in pieno esodo estivo. Fra i paesi coinvolti anche Belgio, Irlanda e Svezia.

400 voli cancellati in europa
Sono cinque, al momento, i voli della compagnia Ryanair cancellati oggi all'aeroporto di Ciampino, su 44 partenze programmate complessivamente dal vettore irlandese, a causa dello sciopero indetto dal sindacato tedesco Cockpit. Un'astensione dal lavoro che ha costretto la compagnia a cancellare quasi 400 voli in Europa. In particolare figurano soppressi i collegamenti per Berlino, Charleroi e Colonia. Nello scalo romano per ora non risultano problemi per i passeggeri, avvisati gi da alcuni giorni dalla compagnia aerea in merito alle cancellazioni e assistiti sull'aeroporto dal personale aeroportuale.

14 voli cancellati a Orio al Serio
Sette invece i voli cancellati in partenza e i corrispondenti sette in arrivo allo scalo di Orio al Serio per lo sciopero del personale di volo di Ryanair in Germania, Belgio, Irlanda e Svezia.
Sono proprio i voli da e per Bruxelles, Dusseldorf e Berlino quelli cancellati anche allo scalo di Bergamo. 

108 voli cancellati in Belgio, in Olanda confermati
Nessun volo Ryanair  partito o arrivato in Belgio oggi, a causa dello sciopero. Ma non c'è caos all'aeroporto di Charleroi - dove una trentina di piloti ha organizzato un sitin - perché i passeggeri degli 82 voli soppressi erano stati informati in anticipo e non si sono quindi presentati all'imbarco. Dall'aeroporto principale, Zaventem, sono stati invece 26 i voli Ryanair annullati. In totale sono 14.000 i passeggeri coinvolti dallo sciopero belga. In Olanda, invece, la compagnia è riuscita a sostituire tutti i piloti olandesi in sciopero con colleghi di altre nazionalità, e quindi i voli sono stati tutti confermati.