Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Settimana-di-maltempo-piogge-venti-forti-e-nevicate-4116683e-e72b-466a-b9cf-698313b2d241.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Previsioni meteo

Diversi giorni di maltempo tra piogge, venti forti e nevicate

La settimana appena cominciata sarà caratterizzata da una scenario meteorologico molto dinamico e da probabile maltempo su molte aree del Paese

Condividi
Settimana all'insegna del gelo, delle piogge e della neve. Oggi una circolazione ciclonica con centro a sud della Sardegna coinvolgerà soprattutto le isole e le regioni centrali, più marginalmente quelle meridionali. Domani insiste il maltempo nelle regioni centro-meridionali, il centro della depressione si sposterà sul Tirreno intensificandosi; inoltre, dalla notte, avanzerà da ovest una perturbazione atlantica. Quest’ultima sarà attiva su molte regioni nella giornata di mercoledì, con possibili nevicate fino in pianura in alcune aree del Nord e a quote collinari in Sardegna e al Centro.

Il fronte perturbato - spiegano i meteorologi - sarà seguito da un flusso di aria fredda sul Mediterraneo occidentale che contribuirà alla successiva formazione di una profonda depressione sul Tirreno meridionale: sarà responsabile di un’altra fase di forte maltempo al Centro-Sud, mentre al Nord la situazione migliorerà rapidamente.

Oggi al Nord cielo sereno o poco nuvoloso a parte un po' di nuvole sul settore dell’alto Adriatico,  dove non è esclusa qualche isolata precipitazione in Romagna. Sul resto del Paese cielo molto nuvoloso. In Sardegna e, dalla tarda mattinata, anche in Sicilia rovesci diffusi con anche qualche temporale; nel pomeriggio migliora nel sud della Sardegna. Al Centro precipitazioni sparse possibili su tutte le regioni, ma meno probabili sul nordovest della Toscana, in Abruzzo e in Molise; neve oltre i 500-1000 metri. Qualche pioggia possibile anche sui settori meridionali di Puglia, Calabria e in Campania. Temperature senza grosse variazioni. Venti in intensificazione soprattutto al Centro-Sud.

Domani al Nord inizialmente tempo soleggiato a parte delle nuvole e qualche nevicata a bassa quota in Romagna. Tendenza a un aumento della nuvolosità anche nel resto del Nordest a partire dalla sera. Sulle isole e sulle regioni centro-meridionali cielo nuvoloso o molto nuvoloso. Piogge isolate in Sardegna, specie nell’ovest, piogge e rovesci sparsi sul centro ovest della Sicilia; al Sud piogge e rovesci insisteranno maggiormente sul settore tirrenico. Al Centro precipitazioni a eccezione della  Toscana nord-occidentale con possibili rovesci o temporali sulle coste laziali. Neve a quote collinari sulle regioni del Cento, oltre gli 800-1200 metri al Sud. La sera possibile estensione delle precipitazioni anche su buona parte del Nordest con neve che potrà interessare anche le pianure. Giornata ventosa su Centro-Sud e Isole. Temperature stazionarie o in leggero calo.

Mercoledì una nuova perturbazione investirà l’Italia causando nevicate fino a quote pianeggianti al Nordovest (Piemonte, Liguria ed Emilia occidentale), ma con tendenza a estensione delle precipitazioni anche al resto del Nord nel corso della sera. Sulle regioni centrali e sui settori occidentali delle Isole possibili piogge o temporali con nevicate a quote collinari nelle aree interne del Centro e della Sardegna. Qualche isolata precipitazione possibile anche sulla Campania. Giornata ancora ventosa, in particolare sui settori di ponente dove in serata tenderà a formarsi una profonda depressione. Temperature massime in calo al Nord.
 
Condividi