Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Si-era-tagliata-i-polsi-un-mese-fa-La-14enne-ora-cambia-versione-Temevo-un-matrimonio-combinato-a-Bari-c59e19bc-4719-44aa-8e64-828fd88fb51e.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

Bari

Si tagliò i polsi un mese fa. La 14enne ora cambia versione: "Temevo un matrimonio combinato"

La ragazzina, originaria dello Sri Lanka, si era tagliata i polsi e aveva raccontato alla sua insegnante: " L'ho fatto perchè mio padre mi ha tolto il telefonino"

Condividi
Un mese fa aveva raccontato alla sua insegnante che si era tagliata i polsi perché il papà le aveva tolto lo smartphone. Per quella confessione erano poi intervenuti i servizi sociali che avevano allontanato dalla famiglia la ragazza, 14 anni appena.

Ora la ragazzina, originaria dello Sri Lanka, ha trovato il coraggio di confessare le vere ragioni di quel gesto: il suo timore era che il padre la costringesse a sposarsi con un uomo che lei non voleva. Un matrimonio combinato quando lei aveva appena 10 anni. 
 
Condividi