Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/Silvio-Berlusconi-ricoverato-al-San-Raffaele-b131189e-e420-421c-808b-b7ede739822b.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Ufficio stampa: "Colica renale acuta"

Milano, Silvio Berlusconi ricoverato all'ospedale San Raffaele

Il leader, contrariamente a quanto annunciato, non partecipa alla riunione con i candidati alle elezioni europee. Resta in ospedale

Condividi
Silvio Berlusconi è ricoverato all'istituto San Raffaele di Milano. Secondo quanto comunica l'ufficio stampa: "Il presidente Silvio Berlusconi si è recato questa mattina al San Raffaele per la terapia di una colica renale acuta e ha assicurato, appena i controlli in corso saranno terminati, di voler comunque essere presente alla manifestazione di Forza Italia con i candidati alle elezioni europee prevista per il pomeriggio a Villa Gernetto".

L'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, non ha "nulla di grave": a rassicurare sulle sue condizioni di salute sono fonti di Forza Italia interpellate dall'Agi. Berlusconi, secondo le fonti, ha un problema di "diverticolite". 

Forfait a iniziativa di Forza Italia per Europee
Nonostante le rassicurazioni e le parole della capogruppo alla Camera, Mariastella Gelmini, che aveva confermato la presenza del leader di Forza Italia alla riunione con in candidati alle elezioni europee (e successiva conferenza stampa), il presidente Berlusconi non parteciperà. Il suo staff riferisce che ha telefonato al vicepresidente Antonio Tajani, lo ha rassicurato sulle sue condizioni di salute, ma ha comunicato che i medici gli hanno impedito di presenziare. Il presidente ha chiesto di consegnare ai giornalisti l'intervento che avrebbe tenuto davanti ai "colleghi" candidati.

Ronzulli, sta bene ma notte in ospedale
"Silvio Berlusconi sta bene ma rimane in osservazione a fare la terapia antalgica con la flebo per la colica". Così la senatrice Licia Ronzulli a margine della presentazione delle liste di Forza Italia per le Europee a Villa Gernetto. "Voleva venire a Gerno ma il professor Zangrillo è stato categorico e quindi passerà la notte al San Raffaele" ha detto Ronzulli, ribadendo che il leader di Forza Italia "sta benissimo" e che per la presentazione dei candidati "ha dato disposizioni telefoniche sia a Tajani che a Ghedini".

Il testo dell'intervento dell'ex premier
"Ogni voto in più a Forza Italia avvicina la fine dell'incredibile governo giallo-verde e la ricostruzione di un centro-destra tradizionale, coerente coni nostri programmi, liberista in economia, capace di abbattere le tasse e di creare lavoro, impegnato a costruire le infrastrutture ma anche una giustizia più giusta": è questo un passaggio dell'intervento che Silvio Berlusconi intendeva fare alla presentazione dei candidati azzurri a Villa Gernetto e che ha chiesto di distribuire ai giornalisti.
Condividi