Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Siri-esplosione-ad-Aleppo-distrutto-Hotel-Carton-50-morti-4db8290b-ef18-464a-b7bd-a0d427212579.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Attacco rivendicato su twitter dal Fronte Islamico

Siria: esplosione ad Aleppo, distrutto Hotel Carlton. 50 morti

L'albergo un tempo uno dei più lussuosi della città era stato trasformato in caserma dalle forze lealista. 50 soldati dell'esercito regolare sarebbero rimasti uccisi, dicono i ribelli

esplosione ad Aleppo (Ansa)
Condividi
Una forte esplosione in Siria avrebbe distrutto l'Hotel Carlton. L'albergo, un tempo uno dei più lussuosi della città, da tempo era stato trasformato in caserma delle forze lealiste. Sarebbero almeno 50 i soldati dell'esercito regolare rimasti uccisi secondo i ribelli del Fronte islamico che hanno rivendicato l'attacco su twitter.

Il Carlton era stato già danneggiato in precedenza in attacchi analoghi ed ora sarebbe stato completamente distrutto, dice la tv di stato. Danneggiati anche gli edifici limitrofi.
Secondo un gruppo di attivisti siriano, l'Osservatorio per i diritti umani, i ribelli appartenenti al gruppo del Fronte islamico hanno piazzato una grande quantità di esplosivi in un tunnel che hanno scavato sotto l'hotel.  L'Osservatorio parla di numerose vittime ma non fornisce un bilancio preciso. 
 
Condividi