Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Siria-scoperta-a-Palmira-fossa-comune-di-42-vittime-Isis-4bf736c3-1f15-44f5-a46a-5b5909574350.html | rainews/live/ | true
MONDO

Il ritrovamento

Siria, scoperta a Palmira fossa comune con 42 vittime Iraq: ucciso capo armi Isis

"L'esercito ha scoperto ieri mattina una fossa comune con i resti umani di 24 civili, tra cui tre bambini, e 18 militari", ha precisato una fonte siriana, aggiungendo che le vittime sono state "decapitate o fucilate" dai jihadisti che hanno controllato Palmira per dieci mesi. Secondo iracheni,è stato ucciso capo esperti missili del 'Califfato'

Palmira (getty)
Condividi
Una fossa comune di 42 civili e militari uccisi dall'Isis è stata trovata a Palmira, la città siriana strappata nei giorni scorsi ai jihadisti dello Stato islamico (Isis) dalle truppe di Bashar al Assad. "L'esercito ha scoperto ieri mattina una fossa comune con i resti umani di 24 civili, tra cui tre bambini, e 18 militari", ha precisato una fonte siriana, aggiungendo che le vittime sono state "decapitate o fucilate" dai jihadisti che hanno controllato Palmira per dieci mesi.

Ucciso capo esperti missili 'Califfato'
Nei pressi di Mosul,è stato ucciso in Iraq il presunto capo degli esperti di missili" dell'Isis. Lo riferisce il sito Internet curdo-iracheno Rudaw, che cita fonti militari irachene. Secondo Rudaw, Abdel Aziz Hasan, meglio noto come Jasim Khadija, è stato ucciso nel distretto di Ghyarah vicino Mosul in un raid aereo della Coalizione anti-Isis guidata dagli Usa. Non è chiaro quando il presunto jihadista sia stato ucciso né è possibile verificare sul terreno le informazioni riportate da Rudaw. 
Condividi