Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Spagna-forte-esplosione-in-un-impianto-petrolchimico-nella-zona-industriale-di-Tarragona-e09b8b10-6d5a-4ade-8a33-35389cf37865.html | rainews/live/ | true
EUROPA

A sud di Barcellona

Spagna, forte esplosione in un impianto petrolchimico nella zona industriale di Tarragona

Il bilancio provvisorio è di almeno un morto, sei feriti du cui due gravi e un disperso. La protezione civile ha invitato gli abitanti della zona a chiudersi in casa e a tenere chiuse porte e finestre. Il disastro è avvenuto in un impianto dell'Iqoxe, impresa che produce ossido di etilene, sostanza infiammabile utilizzata per la produzione di diversi materiali

Condividi
Una forte esplosione è avvenuta nella zona industriale di Tarragona, circa 100 chilometri a sud di Barcellona in Spagna, in un impianto petrolchimico.

La deflagrazione avvenuta alle 18.45 ha generato una vasto incendio. Sono subito entrati in azione i pompieri.

Il bilancio provvisorio è di almeno un morto, sei feriti du cui due gravi e un disperso.

Il disastro è avvenuto in un impianto dell'Iqoxe, impresa che produce ossido di etilene, sostanza infiammabile utilizzata per la produzione di diversi materiali.

Dopo l'esplosione, la protezione civile ha chiesto alla popolazione dei centri abitati di La Canonja, Vilaseca e di tre quartieri di Tarragona di rimanere chiusi a casa.

L'area dell'incendio è stata isolata dalla polizia, mentre è stata interrotta la circolazione sulla vicina linea ferroviaria.
Condividi