MONDO

​Brexit, Sturgeon: bloccare referendum Scozia spaccherebbe il Regno Unito

Condividi
La prima ministra scozzese, Nicola Sturgeon, ha messo in guardia Londra sul fatto che bloccare un nuovo referendum sull'indipendenza approvato dal Parlamento autonomo della Scozia "spaccherebbe" il Regno unito "molto oltre qualsiasi possibile ricucitura".

Lo ha dichiarato al congresso di primavera del Partito nazionale scozzese (Snp), insistendo sul fatto che promuoverà un nuovo referendum nonostante la premier di Londra Theresa May si sia chiaramente pronunciata contro un voto precedente all'uscita del Paese dall'Unione europea.

Sturgeon si è detta disponibile a discutere la data e ha sottolineato che vietare del tutto la consultazione minerebbe la "nozione di Regno Unito come associazione rispettosa tra eguali".
Condividi