Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Suppletive-a-Roma-lite-tra-Italia-Viva-e-Pd-ceb5f96d-438a-4718-add4-5380bbdf404a.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Si vota il 1° marzo

Suppletive a Roma, lite tra Italia Viva e Pd

I renziani vogliono la giornalista Angeli e disertano il tavolo. Dem: vogliono rompere

La giornalista Federica Angeli (Ansa)
Condividi
E' lite tra Pd e Iv sul candidato alle elezioni suppletive per la Camera nel collegio Roma 1. I renziani, con Azione di Carlo Calenda e +Europa, hanno proposto la candidatura della giornalista Federica Angeli. Nicola Zingaretti, che aveva chiesto la disponibilità di Gianni Cuperlo a candidarsi, rinvia la scelta agli esponenti romani del partito per arrivare a un nome unitario, in uno "spirito di coalizione".

Nei rumors parlamentari, nell'ipotesi di un passo indietro di entrambi i candidati, torna a circolare il nome del ministro Roberto Gualtieri, che a Iv piacerebbe.

Ma Renzi e Calenda insistono su Federica Angeli. E in serata dal Nazareno fanno sapere che i renziani hanno disertato "per la seconda volta" il tavolo convocato anche con Leu e Sinistra italiana. "Sono unitari solo a parole", lamentano i Dem. Una nuova riunione del tavolo dovrebbe tenersi domani.

"Iv non è stata convocata a nessuna riunione questa sera" sulle elezioni suppletive nel collegio Roma 1: "quando e se saremo convocati siamo pronti a dialogare insieme a partire dalla proposta che abbiamo lanciato con Azione e più Europa". Lo affermano fonti di Italia viva, replicando al Pd.

Le elezioni, in programma il 1° marzo, assegneranno il seggio vacante dopo le dimissioni di Paolo Gentiloni, in seguito alla sua nomina a commissario europeo.
Condividi